Ranking UEFA, l'Italia riesce a tenere botta

Coppe europee e Ranking: settimana discreta per l'Italia

di Enrico Vitolo

Eppur si muove. Con evidente fatica, quella che da anni condiziona e non poco la risalita, ma con la voglia di voler provare comunque a ridare all’Italia una dimensione differente. La stessa che in passato aveva reso il Bel Paese davvero il più bello, il più ambito. Da tutti, nessuno escluso. Qualcosa, però, è andato storto negli ultimi tempi, ma qualcosa sembra possa cambiare in quelli futuri. Non solo perché dalla stagione 2018-19 la nuova Champions League concederà 4 posti alla serie A, ma anche perché dopo i risultati della tre giorni europea appena conclusasi l’Italia consolida la quarta piazza nel Ranking UEFA e si avvicina nel contempo al gradino più basso del podio. - Ecco il Punteggio conquistato dopo le gare di C.L ed E.L. di questa settimana:

1,000: Belgio

0,800: Russia

0,667: Francia e Italia

0,619: Germania e Spagna

0,600: Turchia

0,400: Danimarca e Ucraina

0,333: Portogallo

0,286: Inghilterra

0,250: Polonia

0,200: Grecia, Olanda e Romania

Classifica generale Ranking Fifa:

98,856: Spagna – Real Madrid, Siviglia, Atletico Madrid e Barcelona(C.L.) –Athletic Bilbao, Celta Vigo e Villarreal(E.L.)

77,069: Germania – Borussia Dortmund, Bayern Monaco e Bayer Leverkusen(C.L.) – Schalke 04 e BorussiaMonc.(E.L.)

72,677: Inghilterra –Arsenal, Manchester City e Leicester City(C.L.) – Tottenham Hotspur e Manchester United (E.L.)

70,665: Italia – Juventus e Napoli(C.L.) – Roma e Fiorentina(E.L.)

53,665: Francia – PSG e Monaco(C.L.) – Ol. Lione e Saint-Étienne (E.L.)

49,532: Russia –Rostov, Zenit e Krasnodar(E.L.)

49,332: Portogallo – Benfica e Porto(C.L.)

42,633: Ucraina – Shakhtar Donetsk(E.L.)

39,400: Belgio – Anderlecht, Gent e Genk (E.L.)

37,400: Turchia – Besiktas, Fenerbahçe e Osmanlispor (E.L.)