Ci sono intere squadre che segnano meno di Andrea Belotti

Tutta l'Empoli ha segnato 7 gol in meno del solo Gallo Belotti!

di Enrico Vitolo

Primo in Italia, secondo in Europa dietro soltanto ad un tale Messi. Ora si che può davvero permettersi di alzare la cresta Andrea Belotti, il nuovo che avanza. Ed anche velocemente. Con un gol dietro l’altro, come se fosse una cosa semplice e banale segnare 22 reti in 27 giornate di campionato. Roba da matti, roba da Belotti: “E pensare che quando mettemmo la clausola di 100 milioni ci sembrava una cifra pazzesca. Oggi invece sembrano addirittura pochi”, ha detto ieri con tanto di sorriso Urbano Cairo ai microfoni di Sky dopo la tripletta del suo gioiello contro il Torino. Una tripletta, quella realizzata contro il suo ex Palermo, che ha evitato la crisi al Torino e che ha permesso al “Gallo” di svegliare a suon di gol tutti i suoi rivali. Dzeko (19) e Higuain (19) in serie A, Kane (19), Suarez (19), Lewandoski (19), Aubameyang (21) e Cavani (27) in Europa. Ed eccolo così arrivare di gran carriera verso la vetta che porta alla conquista della Scarpa D’Oro, dove attualmente c’è Messi con 23 reti (il coefficiente più basso del campionato francese sfavorisce Cavani che per il momento non va oltre la quarta piazza).

Ma i numeri di Belotti dicono tanto altro, dicono infatti che addirittura 17 squadre dei principali campionati europei hanno segnato meno del solo attaccante granata. Ecco quali sono: Amburgo 22 gol (Germania) - Crotone 21 gol (Italia) - Ingolstadt 21 gol (Germania) - Wolfsburg 21 gol (Germania) - Leganes 21 gol (Spagna) - Morerirense 21 gol (Portogallo) - Den Haag 20 gol (Olanda) - Maritimo 20 gol (Portogallo) - Belenenses 19 gol (Portogallo) - Middlesbrough 19 gol (Inghilterra) - Feirense 18 gol (Portogallo) - Nancy 18 gol (Francia) - Estoril Praia 17 gol (Portogallo) - CD Nacional 16 gol(Portogallo) - Tondela 16 gol (Portogallo) - Empoli 15 gol (Italia) - Roda 15 gol (Olanda)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.