I tifosi laziali e la lotta per la sopravvivenza nel Totti Day

A tutto Totti: ma i cugini laziali? Chi ha fatto gli Auguri, chi lo ha ricordato come il Capitano del 26 Maggio 2013

di Angelica Cardoni

Tutti per Totti, o quasi. Da D'Alema alla Raggi, da Trapattoni a Galliani, da Messi a Nesta, dal Milan alle squadre estere: i 40 anni della leggenda giallorossa hanno messo tutti d'accordo, hanno unito mondi distanti per via dei chilometri e differenti per storia, colori e vedute. Una valanga di auguri social che Francesco Totti ha ricevuto da tutte le parti del mondo tranne da Formello dove, almeno pubblicamente, non si è fatto accenno al compleanno del Pupone. Nessuna nota, nessun comunicato, sbirciando tra il sito e i profili social dei biancocelesti. Proprio ieri, a Radio Incontro Olympia, è intervenuto l'attore romano Giorgio Tirabassi, invitando a sospendere, almeno per un giorno, i contrasti del derby romano: “Oggi è il compleanno di Totti, ma oltre i colori e la rivalità è giusto che tutti gli facciano gli auguri”. Non sono però mancate le battute pungenti e le foto “spiritose”. LazioPress.it ha pubblicato sulla propria pagina Fb una foto del dieci giallorosso, accompagnata da una didascalia: “Anche noi vogliamo fare gli auguri al capitano del 26 maggio”. Tra gli hashtag? “Lulic 71”, “Grazie Capitano”, “Coppanfaccia”. Sempre gli stessi, ironizzano sull'errore della Fifa che ha rivolto gli auguri a un certo Fernardo Totti. Una gaffe non di poco conto, sicuramente. La rivista Lazialità compie gli anni lo stesso giorno del Pupone e gli auguri pubblicati ieri sono esclusivamente dedicati alla nascita del giornale, in festa per il suo trentunesimo anniversario: “27 settembre, una data speciale per noi”. Sarà solo una coincidenza? Intanto però, il primo derby social lo vince proprio Francesco Totti. La pagina Fb ufficiale del capitano, aperta il 21 settembre, ha raggiunto già oltre 733.000 like, superando l'intero club laziale che è a quota 715.000 like, con un profilo attivo dal 2009.