Il derby dell'urlo e i lamenti, Napoli e Juventus si sfidano dappertutto

L'urlo The Campions fra Napoli e Zagabria - A Napoli: Tuttosport si è accorto di noi

di Derbyderbyderby

"Non abbiamo mai visto niente di simile", è stata la frase dei tifosi del Benfica usciti dal San Paolo. Non si riferivano al 4-2 e al gran gioco comunque esibito sul campo dalla squadra di Sarra, ma da tifosi si occupavano di tifoseria e si riferivano al grandissimo tifo fatto dai tifosi partenopei per la loro squadra. A partire dall'urlo The Champions al termine dell'inno con la notte del San Paolo illuminata da lucine brillanti sugli spalti. Per questo urlo è già derby. Sui social gira il tentativo di imitazione fatto dai tifosi juventini, la sera prima a Zagabria. I napoletani hanno vinto, anche perchè giocavano in casa. Vedremo se allo Stadium i bianconeri accetteranno ulteriormente la sfida. A proposito dell'urlo pre Napoli-Benfica: è finito sui sismografi. Ne ha dato notizia sul proprio sito l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia - Osservatorio Vesuviano che pubblica anche il grafico del 'movimento' registrato dai sismografi. Oltre all'urlo, si è aperto un altro fronte Juve-Napoli nella giornata di oggi. I media napoletani hanno notato che Tuttosport, il grande giornale di riferimento della Juventus, si è accorto della presenza del Napoli. A partire da una intervista a Pierpaolo Marino, il titolo di prima pagina riferito al Napoli è "Basta lamenti". Come se la notte di gran gioco del San Paolo non ci fosse stata. Tuttosport è rimasto al post partita di Genoa-Napoli, secondo i siti partenopei.