Il Milan attenziona Ricardo Rodriguez, 8 stagioni, 28 gol, 38 assist

Il Milan e la fascia sinistra, un nome: Ricardo Rodriguez.

di Enrico Vitolo

Voltare pagina, forse addirittura cambiare libro. Perché è bastato l’ultimo capitolo della storia rossonera per comprendere una volta e per tutte (potremmo dire in modo prevedibile) che c’è qualcosa che non va nei dettagli di un racconto che è tutt’altro che avvincente. Lo sa bene Montella, che ha chiesto ad alta voce un repentino cambio di atteggiamento alla squadra, ma soprattutto lo sa bene la società. Sia in Li Yonghong, pronto a sborsare un bel po' di milioni, che nel neo diesse Mirabelli, pronto a sua volte a scegliere il meglio per il rilancio rossonero. Probabilmente non in tutte le scelte, del resto bisogna avere un po' di pazienza prima di rivivere campagne acquisti come quella dell’estate 2001, ma di sicuro in molti casi. Come per quello che riguarda il terzino sinistro, una delle tante necessità. Forse tra le più impellenti. Ed allora, dopo aver mollato Kolasinac, il Milan si è fiondato su Ricardo Rodriguez del Wolfsburg.

Corteggiato in passato anche da Inter e Napoli, il difensore svizzero può tranquillamente essere definitivo uno dei top player del suo ruolo. 28 gol, diversi su punizione, e 38 assist i suoi numeri in otto stagionida professionista, numeri che farebbero davvero al caso di Montella. Secondo quanto riferito da Sky Sport 24 il Milan ha trovato in giornata l’accordo con l’entourage del calciatore, manca però ancora quello con il club. Rodriguez, infatti, ha una clausola rescissoria di 22,5 milioni, cifre potrebbero essere raggiunte con l’inserimento di alcuni bonus. Gli stessi che, forse, potrebbero far concludere anche l’operazione con Kessie dell’Atalanta, altro calciatore che tanto piace a Mirabelli (tra le alternative Luiz Gustavo). Ma le novità nella prossima estate saranno molte di più, tante di più (in giornata si è parlato anche di Kjaer oltre a Musacchio). Il nuovo libro del Milan, infatti, dovrà tornare a vendere, come sempre ha fatto in passato.