Il Catania sogna il derby con il Palermo, ma anche i rosanero volano...

Tanti derby siciliani per il Catania, ma gli etnei sognano solo quello con il Palermo...

di Carmelo Catania

Serie C, vola il Catania. Davanti a 12 mila spettatori, un vero e proprio lusso per la Serie C, il Catania batte l’ex capolista Monopoli e si regala una settimana in vetta alla classifica del girone C, in compagnia del Lecce, battuto 3-0 nello scontro diretto di qualche settimana fa. La città di Catania ha fame di calcio e la scorsa notte ha letteralmente spinto la propria squadra in vetta alla classifica. Un azione avviata dal piede di Ciccio Lodi, proseguita dal cross di Marchese e finalizzata dal gol di Curiale. Tanto basta per battere il Monopoli. A Catania la passione non è mai mancata ma quest’anno in città si è tornati a respirare un aria diversa, con la forte sensazione che si possa finalmente tornare quantomeno in Serie B, una categoria più consona al blasone e alla storia della città.

I derby con le varie Siracusa, Akragas, Trapani, Sicula Leonzio non bastano a questo Catania che già sogna l’incrocio con il Palermo, che vive una situazione, in termini di entusiasmo, diametralmente opposta ai rossazzurri. Eppure la classifica di Serie B sorride ai rosanero, distanti solo un punto dalla capolista Frosinone e ancora unica squadra ad essere imbattuta dopo queste prime 7 giornate, dove i siciliani hanno conquistato 3 vittorie e 4 pareggi. La stagione è appena iniziata, ma la sensazione di rilancio per le due grandi squadre siciliane, è molto forte.