20-23 Ottobre 2017 - Tutti i derby del weekend

Dopo Milano tocca a Verona, ma è derby anche a Londra, Cremona e Bassano...

di Marco Varini

Sta per iniziare un altro weekend ricco di derby. A cominciare dalla nostra Serie A, che archiviato il derby di Milano ritrova, dopo due anni, il derby della scala. Domenica alle 12.30, in quel di Verona, sarà Chievo-Hellas. Un altro derby in arrivo per Giampaolo Pazzini, dopo quelli di Genova e Milano. Proprio il Pazzo è stato protagonista nell'ultimo precedente tra le 2 formazioni, Verona-Chievo 3-1 del 20/02/16. Per l'occasione si è scelto di disputare il match all'ora di pranzo, per portare più share possibile in TV e più spettatori al Bentegodi. Sfida importantissima per il Verona, in difficoltà in questo avvio di stagione, che occupa la 16^ posizione in classifica a quota 6 pt., 1 sola lunghezza sulla zona retrocessione. Più tranquillo il Chievo, 9° a 12 pt., che si trova a pari punti col Milan, a dimostrazione del buon inizio di campionato.

Scendiamo di una categoria e passiamo alla Serie B, che offre sfide importanti, su tutte l'anticipo del venerdì, ore 19.00, tra Cremonese e Brescia. Derby tutto lombardo per le due formazioni, distanti solo una cinquantina di chilometri, per la sfida che aprirà la 10^ giornata del campionato cadetto. Favoriti i biancorossi, sesti con 13 punti, che si trovano in piena zona promozione. Più complicata la situazione del Brescia, 17° con 10pt, a pari punti con Spezia e Foggia e al limite della zona play-out. Scendendo in Lega Pro, gruppo B, troviamo la sfida che apre la 10^ giornata, Padova-Bassano Virtus, in campo venerdi 20 alle 20.45. Un altro derby tutto veneto dopo quello di Verona, tra due formazioni geograficamente vicine, ma vicine anche in classifica. Il Bassano è 3° con 18 punti, il Padova 5° a quota 16pt.

Restando in Lega Pro passiamo al gruppo C, dove troviamo il derby siciliano Catania-Sicula Leonzio, in campo sabato 21 alle ore 20.30. Sfida sentitissima per entrambe, soprattutto per il Catania, che in mancanza degli acerrimi rivali del Palermo trova comunque un altro derby. Sfida importante per la classifica dei rossazzurri, secondi con 9 punti, a -1 dal Lecce capolista e con una partita in meno, occasione ghiotta per la vetta della classifica. Sicula Leonzio al 17° posto con 6 punti. Passando al Gruppo A troviamo il derby toscano Gavorrano-Lucchese, in campo domenica 22 alle 16.30. Lucchese al 10° posto con 12 punti, Gavorrano ultimo con 1 solo punto. Per i "minerari" sa già di match decisivo. Sempre nello stesso gruppo troviamo un altro derby toscano, Pontedera-Pistoiese, posticipo di lunedi 23 alle 20.45. Sfida importante per entrambe, ma con ambizioni diverse. Pistoiese 11^ con 10 punti, a due sole lunghezze dalla zona promozione, Pontedera terz'ultimo con soli 5 punti.

Chiudiamo il quadro derby con un salto in Inghilterra, per la sfida tutta londinese tra Chelsea e Watford, in campo sabato 21 alle 13.30. Il match di Stamford Bridge aprirà la 9^ giornata di Premier League. Watford sulle ali dell'entusiasmo, dopo la vittoria in rimonta nel derby di 7 giorni fa contro l'Arsenal. Secondo derby consecutivo per gli Hornets, che troveranno un Chelsea in evidente difficoltà. I Blues, reduci dal pareggio per 3-3 contro la Roma in Champions, non brillano nemmeno in campionato. Gli uomini di Conte, sconfitti negli ultimi due match in Premier contro City e Crystal Palace, cercano una vittoria fondamentale per continuare a sperare nel titolo. Il Chelsea si trova infatti al 5° posto in classifica, già a -9 dalla vetta dopo 8 partite. Per i blues è l'occasione per il sorpasso, proprio il Watford infatti occupa il 4° posto in classifica, con 15 punti. I "calabroni" proveranno ad allungare.